Genova, 25 gennaio 2016.

Questa mattina in piazza Piccapietra Cgil Cisl Uil hanno ricordato la figura di Guido Rossa, l’operaio dell’Italsider ucciso dalle Brigate Rosse il 24 gennaio 1979. Durante la cerimonia, alla quale era presente la figlia Sabina, è stata resa nota la consegna di una nuova Medaglia d’Oro al Valor Civile. L’originale infatti era stata rubata dall’abitazione dei Rossa nel 2014. Oggi, grazie all’interessamento di Claudio Montaldo e Mario Tullo e al sostegno di Cgil Cisl Uil genovesi, la Medaglia al Valor Civile è tornata nella disponibilità della figlia Sabina. Nell’occasione, è stata letta la lettera che il Presidente Emerito Giorgio Napolitano ha inviato nell’importante celebrazione odierna. Alla cerimonia erano presenti i segretari generali di Cgil, Cisl, Uil Genova Ivano Bosco, Luca Maestripieri, Pierangelo Massa.

Cgil Cisl Uil Genova