Sicurezza Autostrade: 23 incontro con Autostrade per l’Italia

 

Il prossimo 23 settembre le Segreterie di Filt Cgil Fit Cisl Uiltrasporti Sla Cisal Genova ed i coordinatori delle rispettive RSA incontreranno i vertici locali della Società Autostrade in merito alla sicurezza stradale del 1 tronco ASPI Genova.

Lo scorso 15 agosto in A10, un mezzo della viabilità è stato coinvolto in un incidente con tratti molto simili a quelli accaduti il 4 agosto e a seguito del quale è deceduto il collega Renato Nicolini.

Non è più rinviabile una analisi approfondita di soluzioni che, a breve termine, portino a concreti risultati sulla sicurezza e per questo motivo, nell’incontro del 23, le organizzazioni sindacali e le RSA  chiederanno un esame degli attuali standard a tutela di lavoratori e utenti. Tra le priorità che verranno illustrate nel corso della riunione l’implementazione degli interventi formativi e di confronto, la crescita dell’impegno economico finalizzato ad aumentare la sicurezza seguendo il principio che la sicurezza non è un costo ma un investimento, la rimodulazione degli organici, l’analisi della gestione dei cantieri. Affinchè le richieste dei lavoratori non siano derubricate a semplice sfogo generato dall’onda emotiva della tragedia, e a sostegno della trattativa, è stato proclamato lo stato di agitazione di tutti i dipendenti del 1 tronco ASPI Genova.

Filt Cgil Fit Cisl Uiltrasporti Sla Cisal Genova