Pensioni, allarmismo Tridico su pagamenti inutile e dannoso

“Spiace constatare in questa fase di così grande emergenza l’atteggiamento incauto da parte del Presidente dell’Inps Pasquale Tridico che in diretta tv ieri sera paventava un rischio di liquidità da maggio per il pagamento delle pensioni.
Il suo allarmismo non serve e rischia di mettere in apprensione milioni di pensionati, peraltro già pesantemente colpiti dalle conseguenze del virus.
Il Presidente pensi piuttosto a come fare per evitare che ciò accada e si risparmi queste uscite inutili e dannose”.
Lo dichiara il Segretario generale dello Spi-Cgil Ivan Pedretti.