Come si legge la busta paga

Per facilitare la lettura della busta paga vi proponiamo per esteso i significati delle sigle e delle abbreviazioni presenti sul cedolino dello stipendio.
Nella parte in alto troviamo: mese della retribuzione, numero di registrazione, cognome e nome, tipo di rapporto, data di nascita, posizione retributiva (livello), ruolo (qualifica), codice fiscale, matricola, posizione inail, data assunzione economica, data cessazione (generalmente vuota), poi troviamo le voci chiarite nella legenda.
Per un controllo della busta paga inviate email o contattateci ai nostri recapiti telefonici.