ANCORA FERMI I LAVORI DEL NODO FERROVIARIO DI GENOVA.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

COMUNICATO STAMPA


ANCORA FERMI I LAVORI DEL NODO FERROVIARIO DI GENOVA.
NEI PROSSIMI GIORNI LA MOBILITAZIONE DEGLI EDILI


Genova, 4 gennaio 2018. Sono ancora fermi i lavori del nodo ferroviario di Genova. Tutto ciò è assurdo. Sono passati oltre sei mesi dalla pubblicazione del bando di gara e i cantieri sono fermi da oltre un anno a mezzo. Questa la drammatica fotografia di un'opera fortemente voluta dalla comunità locale poichè
riconosciuta nevralgica e fondamentale per il diritto alla mobilità modernizzando le infrastrutture cittadine.

Una crisi sorta a causa della rescissione del contratto tra Stazione appaltante RFI e il Consorzio aggiudicatario e quindi la pubblicazione del nuovo bando di gara.

In questa situazione, ove nessuno è mai responsabile dei tempi, costi e disagi, i lavoratori sono ancora a casa attendendo di poter tornare ad essere reimpiegati.

Nei prossimi giorni le Organizzazioni sindacali proseguiranno la mobilitazione per il diritto al lavoro.


Fillea Cgil Filca Cisl Feneal Uil Genova