Piaggio: incontro del 7 é troppo lontano. Il governo convochi subito

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail


Comunicato stampa


Genova, 24 novembre 2018. La convocazione per il prossimo  7 dicembre presso il Ministero dello Sviluppo Economico per Piaggio è l'ennesimo segnale di un Governo che viaggia a due velocità tra le cose che si dicono e le cose che si fanno. Abbiamo richiesto un incontro urgente e ci viene fissato dopo 16 giorni, affermando tra l'altro che è stato concordato con il sindacato, ma nessuno di Genova e Savona ha concordato tale data. Il Governo anticipi la data dell'incontro: la situazione sta precipitando e non si può aspettare così a lungo.
In questo periodo sarà preparato dall'Azienda il Piano che userà il Commissario e dobbiamo essere certi che non si fermino delle aree di lavoro senza avere prospettive. Ad esempio i contratti della rev motori o la progettazione velivoli.  Quindi lo sciopero di lunedì con manifestazione a Savona è assolutamente confermato.

Fim Cisl Alessandro Vella Fiom Cgil Antonio Caminito Uilm Uil Antonio Apa Andrea Pasa Cgil Savona