Archivio storico Camera del lavoro Metropolitana di Genova

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Archivio Storico della Camera del lavoro Metropolitana di Genova


L'Archivio Storico della Camera del lavoro Metropolitana di Genova ha una nuova sede. Nei mesi scorsi tra Camera del Lavoro e Comune di Genova è stato stipulato un accordo per il deposito e la conservazione dell'Archivio Cgil presso l'Archivio Storico del Comune di Genova.

L'Archivio sindacale della Cgil va dai primi anni del secondo dopoguerra agli anni ottanta ed è stato dichiarato dalla Sovrintendenza Archivistica per la Liguria "di notevole interesse storico e contenente documentazione essenziale e primaria per la storia sociale di Genova". Il Fondo costituito da quasi 30 metri lineari di materiale è fruibile al pubblico grazie alla preziosa collaborazione dell'Archivio Storico del Comune di Genova e comprende documenti prodotti tra gli anni quaranta e gli anni ottanta.

Nel Fondo Cgil sono custoditi documenti, verbali, circolari, atti di convegni, congressi, seminari, corrispondenza con gli uffici centrali e periferici, nonchè con le altre organizzazioni sindacali e datoriali. Il materiale riguarda prevalentemente la Camera del Lavoro di Genova e alcune succursali più importanti: Sestri Ponente, Rivarolo, Sestri Levante, Rapallo e Chiavari; parte del Fondo è costituito dal materiale della Fiom Cgil provinciale e dalla Flm Federazione Lavoratori Metalmeccanici, ossia l'organizzazione unitaria costituita da Fim Fiom Uilm negli anni settanta.

Per la consultazione del Fondo Cgil ci si può rivolgere quindi all'Archivio Storico del Comune di Genova presso Palazzo Ducale seguendo le indicazioni riportate nel sito www.museidigenova.it, dove sono contenuti giorni e orari di apertura. La consultazione è possibile previo appuntamento.


Camera del Lavoro Metropolitana di Genova


Genova, 19 febbraio 2015.