Socio-Sanitario Spi

La sanità italiana è materia assai complessa. Per potersi districare al suo interno è necessario studiare e conoscere nel dettaglio la legislazione di riferimento e verificare il suo impatto sulle persone anziane, occorre seguire attentamente l’evoluzione del nostro sistema sociale e sanitario e costruire politiche sociali adeguate.

Attraverso la contrattazione sociale ci poniamo l’obiettivo di migliorare e mantenere le condizioni di salute, autonomia e benessere degli anziani, rivolgendo particolare attenzione alle persone non autosufficienti e più fragili, intervenendo in favore delle persone ospiti delle strutture residenziali e nelle case di riposo e garantendo a tutti il diritto a curarsi e a vivere in salute.

Vogliamo che l’invecchiamento non sia vissuto con difficoltà ma come un momento per cogliere le opportunità che questa fase della vita offre: ma per farlo è necessario garantire la sicurezza e il benessere della popolazione, anche attraverso la diffusione di luoghi di cura che si dimostrino all’altezza e che siano il più vicino possibile alle persone e a dove vivono.

Potenziare la medicina sul territorio, sviluppare un’idonea assistenza domiciliare, rispondere ai bisogni dei cittadini: sono queste le nostre linee guida, e riusciamo a promuoverle grazie alla presenza delle numerose sedi del Sindacato pensionati Cgil.