lL Sol apre al Cep di Prà

 

Da giovedì 5 dicembre 2019 il Servizio Orientamento Lavoro della Cgil è presente su appuntamento al Cep di Prà ospitato presso la sede dei pensionati in via 2 dicembre 1944.

L’obiettivo del sindacato è quello di permettere agli abitanti del quartiere di accedere gratuitamente al servizio di orientamento al lavoro e orientamento scolastico.

La Camera del Lavoro di Genova prosegue in questo modo il suo progetto di insediamento sul territorio rendendosi disponibile in più luoghi della città ed andando incontro alle esigenze dell’utenza, garantendo in particolare un presidio soprattutto in quartieri periferici che spesso sono privi di servizi e punti di aggregazione sociale.

Il Sol si occupa di compilazione e revisione di curriculum vitae, attivazione al centro per l’impiego (DID), supporto informatico all’interno dei portali per la ricerca di lavoro, informazioni su bandi di concorso, adesione al programma Garanzia Giovani, orientamento alle offerte formative presenti sul territorio, informazioni su Reddito di Cittadinanza, consulenza per lavoratori precari e per disoccupati.

Questa è una risposta concreta della Cgil al bisogno dei lavoratori di essere rappresentati e non lasciati da soli nei periodi di transizione tra esperienze lavorative e in momenti di disoccupazione di lunga durata.

Negli ultimi tre anni, il Sol ha partecipato a progetti di alternanza scuola lavoro nelle scuole medie superiori e ha incontrato i ragazzi delle scuole medie inferiori per affrontare con loro il tema della dispersione scolastica e del suo collegamento con le difficoltà nel mondo del lavoro.

Con il Servizio Sol, la Cgil cerca di stare vicino ai lavoratori che affrontano difficoltà lavorative orientando i più giovani verso un percorso formativo o lavorativo idoneo alle loro competenze e al mercato del lavoro. L’obiettivo è far capire ai ragazzi che il mondo del lavoro attuale estremamente competitivo porta ad escludere il lavoro senza qualità, quindi senza competenze specifiche in un campo.

Il servizio si è rivelato spesso essere il primo accesso della persona al sindacato e svolge un primo approccio a tutta la rete di categorie e servizi della Cgil.

Nel 2019, per il terzo anno consecutivo, il Sol ha redatto 825 curriculum e portato a termine 950 disponibilità al lavoro sul portale ministeriale delle politiche attive del lavoro Anpal. Durante il 2020 il Sol si pone il difficile obiettivo di organizzare un coordinamento di disoccupati tra le persone che accedono al servizio con lo scopo di creare delle proposte che possano aiutare chi si trova svantaggiato nell’attuale mondo del lavoro.

Il servizio prevede l’accesso su appuntamento chiamando l’ufficio al numero di telefono 010/6028225 o tramite mail agli indirizzi emanuela.traverso@liguria.cgil.it e alfredo.pongiglione@liguria.cgil.it.

Oltre alla presenza quotidiana in Via S. Giovanni d’Acri a Cornigliano, il Servizio di Orientamento al lavoro è presente su appuntamento presso la Cgil di corso Sardegna e in vico Biscotti a Genova, di corso Colombo a Rapallo e corso Garibaldi a Chiavari.

Emanuela Traverso è operatrice Servizio Orientamento al Lavoro Cgil Genova