Lavoro, Landini scrive a Meloni: Incontriamoci

Nel testo il segretario generale della Cgil chiede alla premier un tavolo urgente con le parti sociali. Tra i punti all'ordine del giorno: superamento della precarietà, rinnovo dei contratti e aumento dei salari

154
image_pdfimage_print

Come aveva anticipato in una recente intervista su Repubblica, il segretario generale della Cgil Maurizio Landini ha preso carta e penna e ha scritto una lettera indirizzata alla presidente del Consiglio Giorgia Meloni. L’oggetto è la richiesta di convocare un incontro con le parti sociali “per verificare le condizioni di avvio di un confronto negoziale”.

 

Leggi l’articolo su www.collettiva.it