1

Inps, da aprile rivalutazione della pensione al 100% anche per gli assegni fino a 4 volte il minimo

Avvisiamo i pensionati che percepiscono trattamenti pensionistici di importo compreso fra 3 e 4 volte il trattamento minimo, ossia tra 1539 e 2060 euro che nel mese di aprile riceveranno un piccolo aumento sulla pensione con arretrati da gennaio.

Infatti √® stata applicata la corretta rivalutazione prevista dalla legge di bilancio del 2020, che prevede “per i trattamenti pensionistici complessivamente pari o inferiori a quattro volte¬†il trattamento minimo INPS la piena rivalutazione nella misura del 100 per cento previsto in base alla inflazione”.

Precedentemente -per questa fascia di pensione- la rivalutazione era prevista nella misura del 97 %